Home Page La Sicilia in Rete! in english
cerca in:
Agrigento | Caltanissetta | Catania | Enna | Messina | Palermo | Ragusa | Siracusa | Trapani | Tutte le città | Links utili

La Sicilia

TURISMO
Hotels
Agriturismo
Bed and Breakfast
Case Vacanza
Ville
Camping
Villaggi
Ristoranti

Acquista Casa in Sicilia
Lavoro in Sicilia

Presentazione
Geografia
Economia
Storia
Arte
Musei
Gastronomia
Feste e Sagre
Fotografie
Cartoline
Video
Meteo
Mappe

News e Articoli
Eventi e Appuntamenti
Il Cinema in Sicilia

Aziende ed Economia
Olio di Sicilia
Vino di Sicilia
Prodotti Tipici

Le 9 province

Agrigento
Caltanissetta
Catania
Enna
Messina
Palermo
Ragusa
Siracusa
Trapani
Tutte le città

LINKS UTILI

 

Agriturismo in Sicilia

agriturismo in sicilia

L'Agriturismo in Sicilia

Vivere la Sicilia in Agriturismo significa immergersi in un’atmosfera familiare ed accogliente, assaporare i prodotti locali della cucina siciliana e conoscere l'entroterra della Sicilia più vera, a contatto con la natura.

La maggior parte degli agriturismo siciliani sono oggi veri e propri resort dove ritrovare calma e serenità; basi di partenza ideali per i tour delle città d'arte siciliane, lontani dal traffico e dal caos cittadino.

DEFINIZIONE DI AGRITURISMO E TURISMO RURALE

Secondo l'Unione Europea il turismo rurale é una nozione molto ampia comprendente qualsiasi attività turistica svolta in ambiente rurale compreso il turismo nelle aziende agricole o agriturismo. Secondo questa intetpretazione, I termini turismo rurale ed agriturismo possono essere considerati sinonimi in qunto indicano forme di vacanza svolte in località rurali, per le quali è pressoché impossibile pervenire ad una definizioue univoca o operare una differenziazione in funzione ddle strutture utilizzate e delle attivita svolte.

In ltalia, invece, l'agriturismo viene considerato come una vera e propria attività agricola, accessoria alla coltivazione o all'allevamento. La legge 730 definisce agritutistica ogni attívità di "ricezione ed ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli attraverso l'utilizzazione della propria azienda, in rapporto di connessione e complementarità, rispetto alle attività di coltivazione del fondo, silvicoltura, allevamento del bestiame, che devono comunque rimanere principali".

Il carattere di complementarietà indica che l'agriturismo non solo non può sussistere al di fuori di una azienda agricola in esercizio, ma nemmeno può prevàlere, nell'ambito della stessa sulle attività tipicamente agricole.

La prevalenza dell'agricoltura é comunque riferita solo al rapporto tra essa e l'agriturismo, prescindendo da altri tipi di attività. Secondo la circolare del Ministero dell'Agricoltura n. 10 del 27/6/1986 questo rapporto non é solamente basato sul reddito derivante dalle diverse attività, ma su tale relazione influisce l'intera organizzazione aziendale, la quantità di lavoro dedicata alle diverse attività estendendo quest'ultima all'intero nucleo familiare.

La legge 730, comunque, stabilisce che spetta alle regioni dettare criteri e limiti per lo svolgimento dell'attivltà agrituristica e che connessione o complementarietà devono essere definite tenendo in considerazione le caratteristiche dei territori regionali o di parte di essi, della azienda e dei fondi interessati.

L'autorizzazione ad escrcitare l'agriturismo è riservata ai lavoratori autonomi dell'agricoltura che a qualunque titolo e formla esercitano attività d'impresa, ciò vale per tutti gli imprenditori agricoli, senza alcuna distinzione tra imprenditori a titolo principale o a titolo parziale, per tutti i famliari purché siano partecipi dell'impresa agricola a conduzione familiare, ad ogni forma di imprenditoria agricola associata.

Si considerano imprenditori agricoli tutti i soggetti di cui all'art. 2135 del codice civile, singoli ed associati, e da loro familiari di cui all'art. 230 - bis del codice civile.

Le attività agrituristiche possono essere esercitate esclusivamente in una azienda agricola utilizzando il fondo e i fabbricati rurali, tutti o in parte, esistenti che non vengono più utilizzati per la normale attività agricola o per gli usi abitativi dell'imprenditore e della sua famiglia. E' escluso: l'uso di edifici, anche se di proprietà dell'imprenditore, non pertinenti l'azienda agricola e ubicati in luogo diverso dal fondo ove si intende esercitare l'agriturismo. Ogni altra forma turistica esercitata in campagna, anche. all'intemo di una azienda agricola, con criteri difformi dalla legge 730 viene considerata turismo rurale ed é quindi inquadrata dalla legge quadro n, 217 del 17 maggio 1983.

VISUALIZZA LA LISTA DEGLI
AGRITURISMO SICILIANI E NAZIONALI

Agriturismo Agrigento Agriturismo Caltanissetta
Agriturismo Catania Agriturismo Enna
Agriturismo Messina Agriturismo Palermo
Agriturismo Ragusa Agriturismo Siracusa
Agriturismo Trapani Agriturismo in Italia

SITI
CONSIGLIATI

Agriturismo Sicilia
Presenta una ricca selezione di soluzioni di agriturismo e turismo rurale in Sicilia suddivisi per province e città.
www.agriturismo-sicilia.it

Agriturismo On Line
Circa 2000 agriturismo in Italia suddivisi per regione, province e città.
www.agriturismo-on-line.com


acquista
buy on line
Michelin Green
Guide of Sicily

:: in italiano ::

:: in english ::

 


Realizzazione: Studio Scivoletto